z

CONSEGNA IN TUTTA ITALIA entro 3/5 Giorni lavorativi

Menu

Categoria
Filtra Per
Ordina Per

Basenji

Chiamato: Terrier del Congo, Cane di Cheope.
Origine: Africa (Congo)
Peso: 11 kg per i maschi e 9,5 kg per le femmine.
Taglia: 43 cm M - 40 cm F

CUCCE CONSIGLIATE:

MODELLO ALPI: TAGLIA C - SETTER

MODELLO ITALY: TAGLIA C - SETTER

BRANDINA CONSIGLIATA: TAGLIA CB - SETTER

Ha una storia antichissima. Pare infatti che sia stato regalato dagli abitanti delle rive del Nilo ai faraoni vissuti 40 secoli fa, e per questo il Basenji viene ancora oggi chiamato il "cane di Cheope". Da quell'epoca fino ad oltre la metà del XIX secolo non si seppe poi più nulla. Dopo il 1870, invece, alcuni esemplari furono ritrovati da esploratori giunti fino all'interno del Congo: qui il Basenji veniva impiegato per la caccia. Venne portato in Europa per la prima volta nel 1895 e poi ancora nel 1937 in Inghilterra. Qui diedero origine alle moderne linee di sangue europee.

  • La caratteristica più nota del Basenji (e tale da averlo reso celebre in tutto il mondo) è il fatto che non abbai quasi mai; tende invece ad emettere un verso stridulo simile al tradizionale canto tirolese. I cuccioli hanno una caratteristica tutta loro: quando vogliono invitare qualcuno a giocare, alzano la zampa anteriore e la portano fino a dietro l'orecchio - quasi volessero grattarsi. Ripetono questa azione fino a quando non ottengono l'attenzione voluta.
  • Lo standard precisa che ci troviamo di fronte ad un cane intelligente, autonomo ma affettuoso, attivo e piuttosto diffidente con gli estranei. Insomma ci troviamo di fronte ad un "tipetto" che, nonostante la taglia contenuta, sa farsi valere e spesso ottenere quello che vuole. Per questo motivo richiede la presenza di un padrone che non solo sappia amare le sue caratteristiche di razza - certo poco comuni - ma anche saper imporre una certa disciplina di base che permetta ad entrambi di convivere nel miglior modo possibile.
  • Non presenta particolari patologie. Va spazzolato circa una volta alla settimana.
  • Nero e bianco; rosso e bianco; nero/bianco con focature; fulvo e bianco.
  • Portate diritte e di tessitura fine.
  • Attaccata alta e arrotolata in un boccolo chiuso.

Questo sito fa uso di cookie propri per migliorare la tua esperienza di navigazione e di terze parti per inviarti messaggi promozionali in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni e modificare le impostazioni dei cookie, clicca qui. Se clicchi sul tasto “OK” o se prosegui nella navigazione accetti l’uso dei cookie.