z

CONSEGNA IN TUTTA ITALIA entro 2/3 Giorni lavorativi
Garantiamo che le consegne vengano effettuate
con i DISPOSITIVI DI SICUREZZA
come da DPCM in vigore

Menu

Categoria
Filtra Per
Ordina Per

Leonberger

Chiamato:
Origine: Germania
Peso:
Taglia: 72/80 cm M - 65/75 cm F

CUCCE CONSIGLIATE:

MODELLO ALPI: TAGLIA E - ALANO

MODELLO ITALY: TAGLIA E - ALANO

BRANDINA CONSIGLIATA: TAGLIA EB - ALANO

Verso la fine degli anni trenta, inizio quaranta del 19° secolo, Heinrich Essig, Consigliere Comunale a Leonberg, una cittadina vicino a Stoccarda, incrociò una femmina terranova nera e bianca con un cosiddetto “Barry” maschio proveniente dal Monastero del Gran San Bernardo. Più tardi fu aggiunto un cane da Montagna dei Pirenei. Il risultato degli incroci fu un cane molto grande con pelo prevalentemente lungo e bianco.

  • Conseguentemente al suo uso originario il Leonberger è un forte cane muscoloso e allo stesso tempo elegante. Si distingue per la sua struttura corporea armoniosa e la sua consapevole calma nonostante il suo temperamento vivace. I maschi in particolare sono forti e imponenti.La testa complessivamente deve essere più profonda che larga e più allungata che tozza. Il rapporto fra muso e cranio è di 1:1 circa. La pelle deve aderire e non deve avere nessuna piega sulla fronte. Tartufo: Nero, Muso: Piuttosto lungo ma mai a punta; canna nasale larga in modo uniforme, mai concava casomai leggermente bombata (naso “montonino”). Labbra: Aderenti, nere e con la connessione chiusa. Mascella/denti: Mascella forte con una perfetta, regolare e completa dentatura con chiusura a forbice dove i denti superiori si posano su quelli inferiore senza spazi intermedi. I denti sono posizionati verticalmente rispetto la mandibola con 42 denti sani secondo l’usuale formula dentaria (è tollerata la mancanza del M3). E’ tollerata la chiusura a tenaglia, nella mandibola non ci deve essere nessun restringimento all’altezza dei canini. Guance: Moderatamente sviluppate. Occhi: Da bruno chiaro a bruno scuro (preferito), media dimensione, ovali, né troppo incassati né troppo sporgenti, né troppo vicini né troppo lontani. Le palpebre devono essere aderenti e non deve vedersi la congiuntiva. Il bianco dell’occhio (la parte visibile della sclera) non deve essere arrossata.Collo senza interruzione si inserisce sul garrese, leggermente arcuato. Più lungo che tozzo.Gli schiarimenti del colore base sulla parte inferiore della coda, della criniera, delle frange agli arti anteriori e dei pantaloni a quelle posteriori non devono essere così evidenti da interferire con l’armonia del colore principale. Una piccola macchia o striscia bianca sul petto e peli bianchi sui piedi sono tollerati.
  • E' un cane vispo, energico, coccolone, sempre all'erta. Un difetto squalificante è un cane con un carattere timido o agressivo.
  • Un buon addestramento può ulteriormente migliorare le sue doti. Può essere addestrato per guardia.
  • Colore: Giallo leonino, rosso, rosso bruno, anche color sabbia (giallo pallido, color crema).
  • Orecchie: Attaccatura alta, non troppo indietro, pendenti, di medie dimensioni, aderenti alla testa e carnose.

Questo sito fa uso di cookie propri per migliorare la tua esperienza di navigazione e di terze parti per inviarti messaggi promozionali in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni e modificare le impostazioni dei cookie, clicca qui. Se clicchi sul tasto “OK” o se prosegui nella navigazione accetti l’uso dei cookie.